alexcapurso@gmail.com

+39 392 175.15.94

Via Dei Peuceti, 104 - 70023 Gioia del Colle (Ba)

schermata 2023-01-24 alle 09.50.20

All Rights reserved by Studio Graphica snc I ©2021

Termini del Serivizio

Policy Privacy

Cookie Policy

Alessandro Capurso
image-626

instagram
twitter
linkedin
youtube
whatsapp
phone
mostre

LE MOSTRE


instagram
twitter
linkedin
youtube
whatsapp
phone
schermata 2023-01-24 alle 09.50.20
copertina anamnesis

Soffia il vento

Anamnesis

Distopia di una città

Taranto e l’ex ILVA: una storia drammatica, intessuta di vita e di morte. E di terribili, assoluti silenzi. Una città lacerata dall’assurdo e inaccettabile conflitto salute/lavoro, una popolazione ferita e dimenticata alla cui voce gli autori di questo volume, Pamela Barba e Alessandro Capurso, donano spazio con parole e immagini.

 

Davanti ai nostri occhi e, ancor più, al nostro cuore si materializzano persone di ogni età e professione, che con dolente dignità raccontano le loro mille difficoltà quotidiane, con il peso plumbeo dei ricordi inchiodati nell’anima, il barlume delle speranze, la strenua volontà di non abbandonare la loro città e la loro terra, tradite e svendute.

 

Su tutto, si staglia questa loro resilienza, aggrappata ora alla fede, ora al microcosmo del bar del quartiere, ora al teatro, alla musica, alla cultura. Come se la salvezza potesse arrivare dal vento dell’aggregazione, della condivisione, della reciproca solidarietà.

ANAMNESIS, pubblicato dalla casa editrice torinese Land University Press, è il reportage giornalistico e fotografico Anamnesis - distopia di una città (la vita ad Atene dopo la grande recessione) scritto e fotografato da Alessandro Capurso.

 

Anamnesis è un viaggio tra i vicoli di Omonia e Exarchia, lo spaccato di un presente che restituisce una fotografia tragica di Atene del 2019.

Lo spazio diventa anche indagine sociale in una capitale europea abbandonata al suo destino di povertà e ingiustizia.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder